27.09.2012 Dai cardiologi allarme rosso per il cuore delle donne e dei bambini

Quattro milioni e trecentomila morti ogni anno nella sola Europa. Il killer sono le patologie cardiovascolari, ed è ‘allarme rosso’ soprattutto per il cuore delle donne (il 54% dei decessi femminili nel mondo ha all’origine malattie cardiache e ictus) e dei bambini a causa di stili di vita errati come la cattiva alimentazione (quelli in … Continua a leggere

23.09.2012 Regione: sprechi sì, defibrillatori no

(…) invece per una buona causa: l’acquisto di defibrillatori da fornire ad alcuni grossi centri sportivi e alle scuole con un grande numero di studenti. I soldi sono disponibili da mesi, ma niente. La denuncia arriva da un politico che è anche un medico e che ben conosce l’importanza di uno strumento come un defibrillatore … Continua a leggere

22.09.2012 Montesilvano sicura- Salvare dall’infarto con il defibbrillatore

  Partiti i corsi di Bls-d per l’utilizzo dei defibrillatori donati dall’Associazione “Il Popolo di Montesilvano” ai Campi Sportivi di Montesilvano. Ieri mattina nella sala consiliare del Municipio. Hanno partecipato al Corso le Associazioni Sportive che utilizzano i Campi e i Vigili Urbani di Montesilvano. “I dati e le percentuali di Decessi di persone colpite … Continua a leggere

09.09.2012 La città degli sportivi non è per cuori deboli

Migliaia di praticanti ma solo quattro impianti comunali hanno il salvavita. Toccherà alle società che li gestiscono mettersi in regola. Dubbi sulle scuole   LIVORNO. Otto atleti con la maglia amaranto alle ultime Olimpiadi di Londra, oltre trentamila praticanti a livello agonistico e centoventisei impianti dove si corre e si suda ad ogni ora del … Continua a leggere

09.09.2012 Malore mentre guarda il cane che si allena: gravissima ragazza di 26 anni

Il dramma sul campo di agility dog di Posatora, la giovane anconetana era seduta con le amiche. In rianimazione ANCONA – Il suo cagnolino scorrazzava felice sul campo di agility dog di Posatora, ad Ancona. Lei lo guardava, seduta con le amiche. Il dramma all’improvviso, verso le 19 di questa sera. L’anconetana, 26 anni, ha … Continua a leggere

31.08.2012 L’acquisto di un defibrillatore grazie alla vendita del libro del vignettista Massimo Gariano

Cairo Montenotte – La somma di 3800 euro permetterà l’acquisto di una sola apparecchiatura   CAIRO MONTENOTTE –  «Le elezioni secondo Gariano»: grazie al libro del vignettista è stato acquistato un defibrillatore. Forse lo stesso Massimo Gariano si aspettava qualcosa in più, e difatti, spiega: «Dopo la mostra al Palazzo di Città si è tentato … Continua a leggere

02.07.2012 “Seveso ha a cuore la vita” In città arrivano i defibrillatori

Il progetto è stato ideato dopo l’improvvisa morte in campo di Piermario Morosini. I defibrillatori sarano sempre disponibili in tutte le sedi comunali, nelle scuole e nelle strutture sportive del territorio Un defibrillatore (foto De Pascale) Seveso, 2 luglio 2012 – Una volta tanto in Consiglio comunale sono stati tutti d’accordo e hanno alzato la … Continua a leggere

03.06.2012 Donato un defibrillatore al Ravenna Rugby

  Foto di Giampiero Corelli Ieri sabato 2 giugno si è tenuta la festa nazionale e festa del rugby presso il campo da gioco del Ravenna Rugby per la chiusura della stagione sportiva 2011/2012. Nell’intenso pomeriggio di attività, al termine delle due partite di apertura, in risalto la consegna di un defibrillatore alla società bizantina … Continua a leggere

08.04.2012 Gioca, il cuore si ferma:rianimato un sedicenne

Drammatica partita di calcetto a Torralba: il ragazzo salvato dal presidente della sezione Avis con il massaggio cardiaco, poi il tempestivo intervento del 118 TORRALBA. Salvato dal padre dell’amico che giocava insieme a lui. Dal defibrillatore che si può trovare anche in un paesino, su un’ambulanza di volontari che aderiscono al progetto di soccorso del … Continua a leggere

Aaron, il bambino che “muore” ogni tre mesi

GRAN BRETAGNA- Si dice spesso che “si muore una volta sola”, ma non per tutti è cosi. GRAN BRETAGNA- Si dice spesso che “si muore una volta sola”, ma non per tutti è cosi. Il Daily Mail, autorevole giornale britannico, racconta la storia di Aaron Sweeney, che sembrerebbe essere la tipica eccezione alla regola. Il bimbo, che … Continua a leggere

26.04.2012 «Per salvare Morosini bastava poco»

Il cardiologo Schwartz e la sicurezza in campo: «Formiamo i tesserati, eviteremo drammi»   PAVIA. «Il problema non è la causa dell’arresto cardiaco che ha colpito Piermario Morosini: il punto è che il calciatore morto sul campo di Pescara poteva e doveva essere salvato. E per salvarlo sarebbero bastate semplici manovre che ogni medico sportivo … Continua a leggere

23.04.2012 El Shaarawy Campione fuori dal campo, dona defibrillatore

L’attaccante rossonero oggi ha donato lo strumento al Legino Calcio, squadra in cui ha militato prima di approdare al settore giovanile del Genoa     El Shaarawy, bomber rossonero (Alive) Milano, 23 aprile 2012 – Campione in campo e nella vita. Oggi Stephan El Shaarawy ha regalato un defibrillatore al Legino Calcio a Savona. “L’iniziativa … Continua a leggere

14.04.2012 La testimonianza di Marco Di Francesco della Misericordia di Pescara

La testimonianza in collegamento telefonico di Marco Di Francesco della Misericordia di Pescara intervenuto in campo, il cordoglio del mondo dello sport, la rabbia per l’auto della Polizia Municipale parcheggiata all’ingresso di maratona

13.03.2012 Cagliari, si ferma il cuore di una liceale Interviene la prof e riaccende la speranza

Vittima di un attacco cardiaco, una studentessa sedicenne del liceo Dettori ha rischiato di morire nella palestra dell’istituto, al termine della lezione di Educazione fisica. Soccorsa dall’insegnante, è stata rianimata sul posto da un’équipe del 118. Ora è ricoverata in Rianimazione al Brotzu in gravi condizioni, la prognosi è riservata. Sconvolti i docenti e i … Continua a leggere

15.02.2012 Pilota Czech Airlines muore in atterraggio, salvi i passeggeri

Il secondo ha tempestivamente preso i comandi dell’aereo di linea Varsavia-Praga Roma, 15 feb. (TMNews) – La compagnia di bandiera della Repubblica ceca, Czech Airlines, ha fatto sapere che il comandante pilota del volo tra Varsavia e Praga è morto durante la fase d’atterraggio per un infarto. Il volo è stato portato a terra dal … Continua a leggere

03.02.2012 Piacenza, la città più cardioprotetta d’Italia

E Seattle è al primo posto nel mondo. Nelle città emiliane sono all’avanguardia per l’uso del defibrillatore   La città più «cardioprotetta» del mondo ? Seattle, negli Stati Uniti, a detta degli esperti. In Italia, invece, il palmares spetta a Piacenza. È qui che tredici anni fa è partito il Progetto Vita, il primo progetto … Continua a leggere

28.01.2012 Attenti al cuore quando arriva le neve

Secondo uno studio spalarla è rischioso se non si hanno le coronarie più che a posto   (Ansa) MILANO – Finalmente ci siamo. La neve inizia ad imbiancare molte località e la stagione sciistica può prendere il via e per tanti è momento di calzare gli scarponi e lanciarsi in discesa Attenzione però al cocktail … Continua a leggere

12.01.2012 Malattie del cuore: a Pisa si indossa il super giubbotto

Protegge dalla morte improvvisa aritmica, pesa circa 1 kg e si indossa facilmente. L’Aoup, unica in Toscana, ne ha in dotazione due: sono stati utilizzati con buoni risultati su 9 pazienti E’ in tutto simile a un giubbotto antiproiettile, come quelli che indossano le forze dell’ordine, e lo scopo è lo stesso: proteggere il cuore, … Continua a leggere

02.12.2011 Il Pirellone prende a cuore i suoi cittadini

Defibrillatori nei luoghi pubblici L’assessore Bresciani: “Per ridurre la mortalità per arresto cardiocircolatorio è molto importante per ridurre la mortalità per arresto cardiocircolatorio” un defibrillatore Milano, 2 dicembre 2011 – Il Pirellone prende a cuore la salute dei cittadini. La Regione Lombardia lancia il progetto “A prova di cuore” per la diffusione e l’utilizzo dei … Continua a leggere

20.10.2011 Cocaina, danni al cuore in oltre 8 casi su 10

Dimostrati per la prima volta problemi cardiaci consistenti anche in persone senza sintomi La cocaina fa male al cuore MILANO – La cocaina è lo stupefacente più diffuso, “sdoganato” ormai fra i professionisti come fra i ragazzini. E stando ai dati dell’osservatorio di Bruxelles l’Italia è fra i Paesi europei dove il consumo di cocaina … Continua a leggere

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower