22.09.2012 Montesilvano sicura- Salvare dall’infarto con il defibbrillatore

  Partiti i corsi di Bls-d per l’utilizzo dei defibrillatori donati dall’Associazione “Il Popolo di Montesilvano” ai Campi Sportivi di Montesilvano. Ieri mattina nella sala consiliare del Municipio. Hanno partecipato al Corso le Associazioni Sportive che utilizzano i Campi e i Vigili Urbani di Montesilvano. “I dati e le percentuali di Decessi di persone colpite … Continua a leggere

20.09.2012 Sicurezza sui campi sportivi: ASD Cosmano compra defibrillatore

L´idea di dotarsi di un Defibrillatore era maturata nella primavera scorsa a seguito anche dei tragici fatti di cronaca che hanno sconvolto il mondo dello sport e non solo del calcio. Mettere a disposizione della nostra collettività sportiva, formata da atleti ed utenti, un mezzo di soccorso che spesso può essere determinante per salvare le … Continua a leggere

04.06.2012 Centoventi agenti di polizia municipale a scuola di rianimazione

Un progetto per insegnare rianimazione cardiopolmonare e le tecniche base di intervento. Iniziano i motociclisti e quelli che si occupano degli incidenti stradali I vigili di Firenze andranno a scuola per imparare la rianimazione cardiopolmonare, in termini tecnici BLS (basic life support). Grazie alla collaborazione con gli organizzatori del progetto “Firenze ci sta a cuore” … Continua a leggere

25.08.2012 Infarto stronca Giuseppe Fugallo, apprezzato arbitro Csi

Morte in campo Un veterinario ha tentato di salvarlo: «Ho capito che Fugallo era grave, gli ho praticato la respirazione in campo». Giuseppe Fugallo Reggio Emilia, 25 agosto 2012 – E’ morto su un campo di calcio, mentre praticava la disciplina che più gli piaceva, il calcio. Giuseppe Fugallo, 61 anni, arbitro del Centro Sportivo Italiano … Continua a leggere

21.08.2012 Stramazza colpito da infarto: passanti lo rianimano istruiti al telefono dal 118

  L’episodio al centro commerciale Leone di Lonato. Al 50enne colpito da infarto è stato praticato il massaggio cardiaco fino all’arrivo dell’ambulanza Massaggio cardiaco salvavita: “Fatelo entro cinque minuti” Lonato (Brescia), 21 agosto 2012 – Quando la sensibilità e l’interessamento delle persone fanno la differenza. Nel caso di un 50enne vittima di un infarto improvviso l’hanno fatta. … Continua a leggere

06.10.2011 Un timbro sul cuore per chi non vuole essere rianimato

Un timbro da applicare sul cuore per chi non vuole essere rianimato in caso di malore. Il prodotto, messo in commercio da una ditta turgoviese, non sembra trovare il favore degli addetti ai lavori. Il timbro “No CPR” (No core-puls-reanimation) è commercializzato da un’omonima ditta di Güttingen (TG). Dallo scorso primo settembre ne sono stati … Continua a leggere

29.09.2011 “Non respirava e il suo cuore era fermo”

Rianimato per venti minuti. I genitori: “E’ uscito da solo per buttare i rifiuti, poi l’incidente. Siamo sconvolti” «E’ uscito qualche minuto prima di mia moglie, poi lei è scesa in strada e non lo ha visto per cui è andata a cercarlo. Quando è arrivata in cima alla via dove abitiamo ha visto che … Continua a leggere

30.05.2011 Lo scudo anti infarto è in piazza

Castel d’Ario, un defibrillatore a disposizione giorno e notte grazie alla sezione Avis   CASTEL D’ARIO. Il primo defibrillatore semiautomatico esterno installato in Lombardia è stato inaugurato ieri mattina, alla presenza di molte sezioni Avis e del sindaco Sandro Correzzola che ha elogiato l’iniziativa. Con il macchinario, che è costato 6.000 euro, la sezione Avis … Continua a leggere

22.01.2011 Malore in strada: studentessa 18enne è in rianimazione

FORMIGINE. Una 18enne di Corlo è stata ricoverata ieri sera in neurorianimazione a Baggiovara dopo un arresto cardiaco che l’ha colta mentre camminava in via Battezzate, di fronte alla farmacia “Madonna della Neve”. La ragazza è stata notata accasciarsi da alcuni passanti. «Un passante ci ha segnalato quella ragazza a terra – spiegano in farmacia … Continua a leggere

23.01.2011 Ha un infarto I carabinieri con il defibrillatorie lo rianimano

Carabinieri pronti a tutto, anche ad usare un defribillatore e a salvare un uomo di 60 anni colpito improvvisamente da un infarto proprio all’interno del suo appartamento. Brugherio, 23 gennaio 2011 – Hanno salvato la vita a un uomo di 60 anni. Due carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile (Compagnia di Monza), abilitati allo speciale … Continua a leggere

25.05.2010 Rallentare le ambulanze per una rianimazione migliore?

Secondo uno studio coreano l’alta velocità delle ambulanze offre un’assistenza meno efficace ai pazienti sottoposti a rianimazione cardiopolmonare. Utilizzando un manichino computerizzato chiamato Resusci Anne, i ricercatori hanno monitorato l’efficacia delle manovre di rianimazione durante il trasporto in ambulanza con sirena e luci lampeggianti. Sono risultate aumentate sia la profondità sia la velocità delle compressioni … Continua a leggere

City Angels, un Cuore grande Parte il corso di rianimazione

L’iniziativa è stata promossa dalla Fondazione Comocuore per mostrare ai volontari come agire al meglio nelle situazioni di emergenza. Si tratta del primo corso svolto a livello nazionale Como, 25 settembre 2010 – Anche i City Angels, già da tempo attivi sul territorio cittadino, parteciperanno al corso di rianimazione cardiopolmonare promosso da ComoCuore, «Sai salvare … Continua a leggere

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower