02.03.2012 Defibrillatori ‘on the road’ distribuiti nei centri urbani

La proposta è rilanciata dall’Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri ed è fattibile con poco impegno finanziario sostenibile anche con donazioni volontarie Della soluzione ne avevamo già parlato in occasione della presentazione del corso gratuito per rianimatori volontari presso la Casa della Salute di Marsciano, ma ora la proposta è contenuta in una “ricetta” per battere … Continua a leggere

02.12.2011 Cure all’infarto, stop al servizio on the road Sparisce il “salvavita” per i colpiti al cuore

Istituito nel 2007, non è più finanziato dalla Regione. Riduceva i tempi di intervento, strappando alla morte decine di pazienti all’anno di CARLO PICOZZA È finita l’assistenza all’infarto on the road: la Regione non finanzia più il servizio istituito nel 2007. Si chiamava “Infarto. net” e con la telemedicina ha permesso di salvare decine di … Continua a leggere

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower