13.08.2012 Ha un infarto alla festa patronale Salvato dal defibrillatore dei pompieri

L’ingresso della sede dei pompieri con lo spazio per il defibrillatore Giorgio Manganone, vice presidente della Pro loco, si è accasciato montando uno stand. Decisivo l’intervento immediato di un volontario che ha utilizzato l’apparecchio in dotazione. daniela giachino Deve la vita all’immediato intervento di un volontario dei Vigili del fuoco abilitato all’uso del defibrillatore. Giorgio … Continua a leggere

07.08.2011 Alla festa degli alpini si accascia e muore

Era stato alla festa degli alpini della Valbrembana, a Dossena. E mentre si accingeva a tornare a casa, a Piazzatorre, un malore l’ha stroncato, probabilmente, un infarto. E’ successo nel pomeriggio di domenica, vittima Claudio Bianchi, 59 anni, residente a Piazzatorre. Alpino. E come tale presente alla festa in programma in quel di Dossena. Verso … Continua a leggere

01.05.2011 Mestre, stroncato da infarto mentre suona alla festa a Forte Carpenedo

Dramma alla festa per il Primo Maggio. Un uomo di 65 anni, Manlio Caroncini, muore mentre su la chitarra con un gruppo amatoriale chiamato ad allietare la giornata zoom L’ingresso di Forte Carpenedo MESTRE. Dramma alla festa per il Primo Maggio organizzata a Forte Carpenedo. Un uomo di 65 anni, Manlio Caroncini, è morto – … Continua a leggere

24.02.2011 In fin di vita dopo una festa, il padre: “Ditemi cos’è successo”

Un 18enne di Sarzana è in coma al Santa Maria Nuova. Era stato colpito da un malore domenica mattina alla stazione di Rubiera dopo aver trascorso la serata in discoteca Reggio Emilia, 24 febbraio 2011. È stato trovato in stato di semincoscienza domenica mattina alla stazione di Rubiera, sembrava un malore non grave, invece ora si trova in … Continua a leggere

28.11.2010 Si sente male alla festa Salvato in extremis

Un uomo di 76 anni era appena sceso dal bus navetta per passeggiare tra le bancarelle della festa del tartufo quando si è accasciato improvvisamente a terra Ambulanza (foto frascatore) Empoli, 28 novembre 2010 – Una lotta contro il tempo e contro la morte. Sotto la pioggia per oltre quaranta minuti due medici, con l’ausilio … Continua a leggere

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower