12.10.2012 Buoncammino, medico salva detenuto Massaggio cardiaco per tenerlo in vita

La presenza a Buoncammino di un medico del 118 ha salvato la vita di un detenuto di 65 anni. La notizia è stata data da Maria Grazia Caligaris, presidente dell’associazione Socialismo Diritti Riforme. L’uomo, in arresto cardiaco, è stato rianimato dal dottor Filippo Podda in servizio nella Casa Circondariale cagliaritana. Ora è fuori pericolo ed … Continua a leggere

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower