25.10.2012 Colpita da infarto in via Taverna, salvata grazie al defibrillatore

continua la diffusione: ieri donati a Mezzano Scotti e Podenzano
Corsia di ospedale
Piacenza ->Una donna è stata salvata grazie al defibrillatore. La piacentina, di 57 anni era stata colpita da infarto ieri mattina nella sua abitazione in via Taverna ed è stato necessario l’intervento del 118. Le sue condizioni sono ancora critiche, però può avere una speranza grazie alla rianimazione effettuata dai sanitari con il defibrillatore in dotazione. Ora la donna si trova ricoverata nell’unità coronarica dell’ospedale, sottoposta a terapia intensiva e tenuta in coma farmacologico. Nel frattempo continua la diffusione di questi strumenti salvavita. Ieri nella sede della Croce Rossa ne sono stati donati due: il primo al centro sportivo di Mezzano Scotti-Bobbio e l’altro all’istituto scolastico Parini di Podenzano.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: