01.10.2012 Minori piange Angela De Riso, muore a 18 anni mentre era sul motorino

Minori Angela De Riso muore a 18 anni mentre era sul motorino

Minori Angela De Riso muore a 18 anni mentre era sul motorino

Minori, Costiera amalfitana. Un malore sul ciclomotore e cade in pieno centro, inutile la corsa in ospedale.  Angela de Riso muore a 18 anni, lasciando una cittadina sconvolta.  Era alla guida del suo motorino quando, colta si pensa da un arresto cardiaco, alle 18,30 circa,  si è ritrovata a terra, priva di sensi. Immediati i soccorsi, ma per lei non c’è stato nulla da fare. L’incidente è avvenuto nei pressi di Piazza Cantilena, a ridosso del Municipio e della Chiesa di Santa Trofimena, la patrona del paese.

Non a caso è stato anche il sindaco Andrea Reale, testimone dell’accaduto, ad allertare  il 118. Angela era ancora a terra sdraiata e con la pancia in giù, il casco in testa, il motorino scaraventato poco lontano. Prima ancora che arrivasse l’ambulanza, il destino ha voluto che passassero di lì proprio un medico e una volontaria della Croce rossa, i quali hanno cercato di rianimare la ragazza con ogni mezzo loro possibile. Angela purtroppo non reagiva e non mostrava segni di vita.

Trasportata d’urgenza al presidio ospedaliero di Castiglione, scortata dall’auto della Polizia Locale, nella quale viaggiava anche il padre Giovanni, la ragazza è stata intubata e sottoposta a tutte le operazioni del caso, ma senza esito positivo. Il cardiologo Ulisse Di Palma, l’internista Enrico Scola e l’anestesista Pisapia hanno cercato in tutti i modi di salvarla, si pensa sia attacca cardiaco. Angela, apparteneva, infatti, ad una delle famiglie più conosciute del paese, figlia di una casalinga e di un commerciante di limoni, frequentava l’ultimo anno dell’Istituto Turistico.

Facciamo le nostre condoglianze per la terribile perdita al padre Giovanni, alla mamma Paola  al fratello Alfonso, a tutta la famiglia e alle persone che la volevano bene e a tutta Minori sconvolta da questa tragedia.

Fonte: POSITANO NEWS

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: