28.09.2012 CALCIO ESTERO – Sno, arresto cardiaco. Salvo con il defibrillatore interno

Il centrocampista del Nec ha sofferto un arresto cardiaco in campo durante la partita della massima serie olandese contro il Feyenoord ma è stato salvato dall’immediato uso del defibrillatore interno che ha impiantato nel suo corpo

Sno, arresto cardiaco. Salvo con il defibrillatore interno

ROTTERDAM (OLANDA) – Il centrocampista del Nec Nijmegen Evander Sno ha sofferto un arresto cardiaco in campo durante la partita della massima serie olandese contro il Feyenoord, a Rotterdam, ma è stato salvato dall’immediato uso del defibrillatore interno che ha impiantato nel suo corpo, e ha potuto lasciare il campo, al 34′ pt, sulle proprie gambe. Poi è stato ricoverato in ospedale. Sno si è accasciato al suolo durante la partita, ed è stato immediatamente soccorso. “Evander Sno ha avuto un arresto cardiaco, seguito dallo shock interno del suo defibrillatore. Ad un certo punto nei suoi occhi ho visto il terrore”, ha raccontato il medico del Feyenoord, Casper van Eijck. “È stato trasportato in ospedale – ha aggiunto – perchè il defibrillatore gli ha causato un’aritmia, e quindi è stato deciso di ricoverarlo”. Al calciatore, ex nazionale under 23 olandese, è stato impiantato un defibrillatore interno dopo che, nel settembre del 2010 quando giocava nell’Ajax, era stato colpito da infarto mentre stava giocando una partita del campionato riserve contro il Vitesse. In quell’occasione il defibrillatore presente a bordo campo gli aveva salvato la vita, e poi era stato deciso, su richiesta del calciatore che non voleva smettere di giocare, di impiantargliene uno, grazie al quale ha potuto continuare la carriera. In passato il 25enne Sno, che ha avuto esperienze anche in Scozia nel Celtic e in Inghilterra nel Bristol City, era stato sul punto di passare al Genoa, ma poi l’accordo era stato annullato perchè il calciatore non aveva passato le visite mediche del club ligure, essendo state rilevate anomalie di tipo cardiaco.

Fonte: TUTTO SPORT

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: