09.09.2012 Malore al “Picco”, tifoso gravissimo

Arresto cardio-respiratorio, un 48enne si accascia sugli splati mentre si gioca la partita dello Spezia.

ARTICOLI CORRELATI

La Spezia – Nel bel mezzo di Spezia-Brescia, per una decina di minuti l’attenzione di gran parte dello stadio si sposta nella zona di estrema destra del settore distinti. Gli ultras bresciani, almeno in questo caso, non c’entrano nulla. Sono le 19.10 quando i soccorsi arrivano in gran fretta, con i militi impegnati a dribblare gli spettatori, aiutati dagli uomini della security. Un uomo di 48 anni infatti si è sentito male: arresto cardio-respiratorio, applicato il defibrillatore semiautomatico che ha erogato una scarica. Sul posto è intervenuta l’automedica delta 1 con medico e infermiere del 118. Il paziente è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso della Spezia dove sono in corso gli opportuni accertamenti e cure. Ora si trova ricoverato in gravi condizioni. Fotoservizio di Giovanni Bocca.
Annunci
Comments
One Response to “09.09.2012 Malore al “Picco”, tifoso gravissimo”
  1. Marco ha detto:

    Complimenti alla proffesionalità della Croce Rossa Italiana della Spezia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: