16.08.2012 Ha un infarto sul lungomare salvato da un vigile del fuoco

Il pompiere ha visto cadere il turista sul litorale a Tirrenia mentre stava passeggiando e lo ha rianimato

 Gli ha salvato la vita un vigile del fuoco libero dal servizio e di passaggio che aveva appreso le nozioni base della rianimazione ed è intervenuto in tempo per evitare che l’aritmia cardiaca che lo aveva colpito lo uccidesse in pochi istanti. E’ accaduto a un turista russo di 50 anni che ieri sera, intorno alle 20, ha accusato un malore davanti all’ingresso di uno stabilimento balneare di Tirrenia, sul litorale pisano, e si è accasciato a terra esanime. Il pompiere lo ha visto cadere e si è precipitata a rianimarlo.

Il vigile del fuoco, stava  passeggiando in strada e ha capito subito che il cinquantenne aveva avuto un attacco cardiaco: in pochi istanti lo ha raggiunto e rianimato e ha chiesto ai titolari del vicino stabilimento balneare se fossero stati in possesso di un defibrillatore semiautomatico per proseguire la rianimazione. Appena gli è stato portato l’apparecchio il pompiere lo ha applicato al torace del russo e gli ha stabilizzato l’aritmia cardiaca. Pochi minuti dopo è giunta l’ambulanza del 118 che ha intubato il paziente e accompagnato in ospedale a Pisa, dove è tuttora ricoverato. Il vigile del fuoco aveva seguito i corsi di formazione condotti dal 118 pisano sul primo soccorso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: