14.06.2012 Salvato da un massaggio cardiaco

Si accascia durante la marcia della scuola: soccorso da altri genitori e poi preso in carico dagli operatori dell’ambulanza, è fuori pericolo

Personale della Croce Rossa

Personale della Croce Rossa “in azione” (Archivio)

Gallarate – Tragedia sfiorata dal classico lieto fine. E’ accaduto nello scorso weekend a  Crenna, al termine della camminata di fine anno della scuola elementare. Un papà colto all’improvviso da malore è stato salvato dal massaggio cardiaco praticato in situazioni di emergenza da altri genitori e poi preso in carico dagli operatori del soccorso giunti con un defibrillatore. Ha cinquant’anni, una moglie e un figlio che ha appena terminato la terza elementare. E’ salvo. Lo hanno poi ricoverato in Cardiologia, al Sant’Antonio Abate: se l’è vista brutta ma se la caverà. Gli ingredienti di questa avventura sono semplici: un pizzico di fortuna, una buona dose di coraggio da parte di chi lavora ben lontano dagli ospedali, la competenza di chi invece sa esattamente come comportarsi per rianimare una persona.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: