07.03.2012 Donati 110 Defibrillatori con “Trenta Ore Per La Vita”

Lorella Cuccarini e Valentina Vezzali sono state a Jesi le madrine della cerimonia di consegna di 110 defibrillatori donati all’associazione ‘Trenta Ore Per La Vita’ da Effe Group e Cometech, due aziende locali che producono strumenti medicali. I defibrillatori sono destinati a scuole statali e centri sportivi pubblici di tutta Italia. “Ogni anno – ha ricordato Lorella Cuccarini, testimonial della campagna ‘Trenta Ore Per La Vita’ – circa 70 Mila persone sono vittime di arresto cardiaco improvviso: 200 morti ogni giorno.
INTERVISTA LORELLA CUCCARINI E STEFANO FABBI

“Sono in molti casi giovani adulti, persone che possono essere salvate con un soccorso tempestivo. Tutti noi possiamo farlo, ma servono i mezzi. I defibrillatori semiautomatici sono strumenti molto semplici da usare, una volta messe in funzione sono le stesse macchine a spiegare cosa fare e se occorre defibrillare il paziente – ha detto la Cuccarini. La grande sfida che ci siamo dati è collocare un defibrillatore in ogni luogo pubblico. i’italia è ancora molto indietro, ma grazie alla sinergia tra pubblico e privato ce la possiamo fare”.

Il progetto di prevenzione del melanoma ha trovato in Valentina Vezzali la propria testimonial. La schermitrice olimpica, alle prese con gli allenamenti e le sedute di fisioterapia dopo i postumi dell’incidente d’auto dello scorso novembre, ha osservato che “se lo sport previene tante malattie, strumenti come i defibrillatori non possono essere trascurati. Mi auguro di trovarli in ogni palestra”.

Con la loro donazione le due aziende hanno fatto salire a 340 il numero di apparecchi che ‘Trenta Ore Per la Vita’ porterà in scuole e palestre.

Fonte:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: