21.01.2012 Prof muore d’infarto Stava andando a lezione

 

Il pronto soccorso dell’ospedale Valduce (Foto by Pozzoni Carlo)

Un infarto improvviso ha ucciso ieri la professoressa Sonia Rosini, insegnante di educazione fisica, colpita da malore proprio mentre si recava in palestra. Insegnava al Liceo classico Volta, si è sentita poco bene lungo il tragitto, precisamente all’altezza del passaggio a livello di viale Lecco. Non è riuscita ad arrivare fino al civico 8 di via dei Partigiani, alla palestra Negretti dove avrebbe fatto lezione ai suoi ragazzi. Nello stesso isolato invece ha svoltato verso l’ospedale Valduce, ma non ha fatto in tempo che a dire due parole ai soccorritori, un arresto cardiaco ha stroncato la sua vita.
Giovane e in forma, aveva soli 51 anni. Ottima nuotatrice, aveva perfino stabilito un record per il numero di ore trascorse dentro a un fiume nuotando. Originaria di Napoli, nella sua città partenopea aveva conosciuto il marito, per altro durante una gara di nuoto. Il marito è argentino, si trovava in patria mentre è accaduta la disgrazia. Rientrerà a in Italia con il primo volo. Non aveva figli. Tutti i particolari sul giornale in edicola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: