02.01.2012 Viaggiatore stroncato da infarto sul treno

|

Un uomo di 48 anni e’ morto, stroncato da un arresto cardiaco, mentre viaggiava con la moglie su un treno regionale Bologna-Porretta Terme. L’uomo ha accusato il malore verso le 15.30, poco dopo la partenza dal capoluogo emiliano: la moglie ha subito dato l’allarme e il convoglio è stato fatto ritornare indietro. In stazione, i primi a soccorrerlo sono stati gli agenti della Polfer, con il defibrillatore portatile in dotazione all’ufficio di polizia. Subito dopo sono arrivati anche i medici del 118, ma per il quarantottenne non c’è stato nulla da fare. Da tempo gli agenti della Polfer partecipano a corsi di pronto soccorso in collaborazione con Bologna Soccorso e l’Ufficio sanitario della Questura; in tre occasioni, negli ultimi anni, sono riusciti a salvare persone colte da malori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: