04.12.2011 MALORE A MUSICISTA IN SHOW DI GIOBBE, I COMPAGNI MEDICI GLI SALVANO LA VITA

L’AQUILA – Drammatico fuoriprogramma ieri sera nello spettacolo di Giobbe Covatta e del gruppo dei Sale Chiodato che era in corso di svolgimento alla Scuola ispettori e sovrintendenti della Guardia di finanza di Coppito (Ll’Aquila).

Nel corso dell’esecuzione del secondo pezzo del gruppo musicale, il batterista Giancarlo Canelli ha accusato un malore, perdendo i sensi.

Dopo i soccorsi immediati e il ricovero all’ospedale San Salvatore, oggi il Rotary Club Gran Sasso e l’Uovo, organizzatori della serata, hanno fatto sapere che Canelli sta bene e che lo spettacolo sarà recuperato al più presto.

LA PAURA E I SOCCORSI

Dopo che il batterista si è sentito male è stato decisivo e immediato il soccorso degli altri componenti della band, che sono per lo più medici e hanno praticato un massaggio cardiaco allo sfortunato compagno.

Sul posto è poi arrivata l’autoambulanza del 118. Grazie all’utilizzo di un defibrillatori i sanitari sono riusciti a far riprendere i sensi all’uomo, che ha anche detto qualche parola e cercato di muoversi. Le condizioni sono ancora delicate ma non corre pericolo di morte.

Da quanto sembra, l’intervento immediato del medico Corridore, presente in sala, e del compagno di band Massimo Gallucci gli ha salvato la vita.

Il giovane è stato portato via tra l’applauso di parte della folla che era rimasta ad assistere alle operazioni di soccorso.

Un altro applauso spontaneo è partito quando dal microfono è stato annunciato da Gallucci che “Giancarlo sta bene ed è andato via cosciente”.

Antonio Massena ha detto che “il più presto possibile con i Sale Chiodato e con Giancarlo che sta bene e con Giobbe rifaremo questa serata, conservate il biglietto”.

Lo spettacolo era stato immediatamente sospeso ed è stato poi annullato, dopo che una buona metà del pubblico aveva abbandonato in silenzio la sala.

IL BATTERISTA STA MEGLIO

Il Rotary Club L’Aquila Gran Sasso e L’Uovo Teatro Stabile di Innovazione comunicano che Giancarlo Canelli, il batterista dei Sale Chiodato colpito da malore ieri sera durante lo spettacolo all’Auditorium della Guardia di Finanza, sta meglio ed è tenuto in osservazione all’ospedale “San Salvatore”.

Giobbe Covatta e i Sale Chiodato intendono in ogni caso recuperare lo spettacolo in data da destinarsi che sarà comunicata al più presto.

INFO SUI BIGLIETTI

Per assistere all’evento è strettamente necessario conservare i biglietti acquistati per ieri sera.

Chi invece volesse avere l’importo restituito può recarsi presso gli uffici de L’Uovo in via Tito Pellicciotti n° 7B dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 9-13 e 16-19.

Fonte: ABRUZZO WEB

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: