29.11.2011 Muore d’infarto nella sua auto. Non ha trovato parcheggio

 OLBIA, 29 NOVEMBRE 2011– Margherita Oggiano, 44 anni, è morta per un arresto cardiaco nella sua auto. La donna, si è sentita male e si è recata da sola all’ospedale, ma non è riuscita a entrare al pronto soccorso per farsi visitare, perché non ha trovato parcheggio.

La donna, alla guida di una Panda, non trovando posto per la sua auto, è stata costretta a raggiungere il retro dell’ospedale, a questo punto però, non è più riuscita a uscire dalla vettura per farsi visitare, il suo cuore si è fermato. E’ morta sul sedile posteriore della sua auto, senza che nessuno le potesse prestare soccorso.

La questione dei parcheggi, sta diventando un problema serio nell’Isola, infatti, è di solo una settimana fa la polemica che ha riguardato un altro ospedale della Sardegna, questa volta a Cagliari, si tratta del più grande dell’Isola, il Brotzu. Nell’area adiacente all’ospedale, fino a una decina di giorni fa, era presente un parcheggio gratuito, che si aggiungeva ai posti presenti all’interno dell’ospedale, che sono, per la maggior parte utilizzati dai dipendenti che ci lavorano.

Una settimana fa, sono invece iniziati i lavori per far diventare quei parcheggi a pagamento. Saranno costruiti 300 posti con le strisce blu, così chi si dovrà recare all’ospedale, per una visita, per delle analisi, o nei casi peggiori per un’urgenza, non trovando parcheggio all’interno, per posteggiare dovrà pure premunirsi del ticket al costo di 50 centesimi per la prima ora e 1 euro per le successive.

Anche l’associazione Federconsumatori ha voluto denunciare il fatto, chiedendo di rivedere questa decisione. L’associazione, ha infatti, indicato questa come una speculazione nei confronti delle fasce più deboli, che già gravate dai costi per le cure mediche, dovranno ora aggiungere anche questo ulteriore costo.

Fonte: INFO OGGI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: