18.10.2011 Savoca. Operaio edile di 51 anni muore sul tetto di un edificio stroncato da un infarto

SAVOCA – Un infarto cardiaco non ha lasciato scampo ad un operaio 51enne di S. Teresa di Riva, Massimo Fenicio, impegnato in lavori edili sul tetto di un edificio. La tragedia si è consumata questa mattina in contrada Mallina. Il 51enne aveva appena iniziato a lavorare sul tetto di un edificio in ristrutturazione quando si è sentito male. A nulla sono valsi i tentativi di soccorso da parte dei colleghi che hanno immediatamente avvertito il 118 di S. Teresa. Giunti sul posto i sanitari non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Fenicio, residente a S. Teresa in zona Cantidati, lascia la moglie e due figli.

Fonte: TELE90

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: