15.10.2011 Pianoro, muore d’infarto durante una battuta di caccia

L’uomo, 56 anni, era uscito assieme agli amici. Ieri si era sentito poco bene, ma prese due pasticche pensava di essersi ristabilito

Ieri sera non stava molto bene. Ha preso un paio di pastiglie, ha passato una notte senza sonno. Stamattina, però, pensava di essersi ristabilito. Ed è uscito per andare a caccia con i soliti amici. Alle dieci è stato stroncato da un infarto, sotto gli occhi di un amico.

E’ morto così, a Pianoro, un cinquantaseienne che abitava in paese, Romano Musolesi. A raccontare ai carabinieri del malessere serale e dei problemi di salute  – l’uomo era cardiopatico – è stata la moglie, affranta. I primi accertamenti, sentito il medico legale che ha constatato il decesso e informato la procura, hanno confermato l’ipotesi del decesso per cause naturali.

Fonte: LA REPUBBLICA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Unisciti ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: