11.10.2011 Marghera dimenticata: le ambulanze devono arrivare da Mestre e non ci sono defibrillatori

Vi scrivo per raccontarvi un fatto increscioso al quale ho assistito alcune settimane fa. Io abito vicino al mercato a Marghera. Dato che mi servivano delle uova sono sceso per andare alla coop in piazza Mercato. Passando in piazza ho notato un capannello di persone attorno ad una signora anziana che giaceva sul pavimento. Un signore le stava facendo un massaggio cardiaco. Ho sentito qualcuno chiedere se era stata chiamata l’ambulanza e il signore che stava praticando il massaggio cardiaco ha risposto affermativamente. Dato che, non avendo conoscenza medica, sarei stato solo di impiccio rimandendo li, me ne sono andato per la mia strada augurandomi che la signora si potesse riprendere.

Sono entrato alla coop e ho fatto la spesa. All’uscita sono ripassato per dove avevo visto la signora per terra e ho notato che l’ambulanza era appena giunta sul posto, in quanto l’infermiere era appena sceso e l’ambulanza era ancora in movimento. Ora io credo di essere stato abbastanza veloce nel fare la spesa, ma almeno 10 minuti li avro’ impiegati, se non anche di più. Allora mi domando se è possibile che in un paese avanzato e civile, come il nostro dovrebbe essere, i soccorsi possono impiegare così tanto tempo per arrivare?

E’ mai possibile che nessuno pensi a tenere delle automediche o delle ambulanze in zona a marghera, soprattutto durante i giorni di mercato e di caldo intenso? E’ mai possibile che i vigili urbani, che hanno il comando li a pochi passi, non vengano dotati di un defibrillatore per situazioni di questi genere? Siamo forse cittadini di serie B qui a Marghera che non meritiamo la presenza di personale medico per le emergenze e le ambulanze devo sempre arrivare da Mestre?

Vi ringrazio per l’attenzione e nel frattempo mi auguro che la signora sia riuscita a sopravvivere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: