03.09.2011 Gragnano, ha un arresto cardiaco: salvato da una vigilessa con il defibrillatore

Un uomo di 75 anni è stato colpito da un attacco cardiaco mentre si trovava nella sua abitazione a Gragnano. L’uomo, grazie al sistema Dump, è stato salvato dalla vigilessa Patrizia Tafuri con il defibrillatore

Il 2 settembre un uomo di 75 anni è stato improvvisamente colpito da un attacco cardiaco mentre si trovava nella sua abitazione a Gragnano. Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata. In seguito alla tempestiva chiamata di soccorso da parte dei famigliari, gli infermieri di centrale operativa 118 Monica Merli e Matteo Beghi hanno immediatamente attivato il codice blu attraverso il sistema DUMP, oltre ad aver inviato l’ambulanza con il medico dall’ospedale di Piacenza.

Grazie al sistema DUMP, unico in Italia, in pochi secondi le centrali operative di polizia, vigili urbani e polizia provinciale hanno ricevuto la segnalazione di codice blu completo di indirizzo. Un’auto della polizia municipale dell’Unione Comuni Valtrebbia-Valluretta, presente in quel momento a Gragnano, ha risposto all’appello ed è intervenuta per prima sul luogo dell’evento. L’Assistente Scelto Patrizia Tafuri ha applicato il defibrillatore ed ha iniziato ad effettuare le scariche.

Nel frattempo è arrivata l’ambulanza del 118 di Piacenza che ha proseguito le manovre rianimatorie stabilizzando il paziente prima del trasporto in ospedale. Ci sono volute 6 scariche per far ripartire il cuore del paziente, ora si trova ricoverato in Rianimazione in prognosi riservata, dopo avere effettuato in cardiologia un intervento di angioplastica coronarica.

 
 
Fonte: IL PIACENZA
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: