27.08.2011 Fa arrampicata, poi si sente male Muore 55enne a Calusco d’Adda

Forse è stata la stanchezza oppure il caldo dopo l’allenamento, le cause del malore che ha provocato la morte di un 55enne di Vimercate che si è sentito male nel primo pomeriggio di sabato 27 agosto a Calusco d’Adda. L’uomo, con la passione per l’arrampicata, si era allenato qualche ora sulla parete rocciosa lungo il fiume Adda, molto spesso usata dagli appassionati di questo sport.

Il 55enne stava tornando verso la sua macchina, probabilmente per rientrare a casa, quando – dopo aver percorso il lungo sentiero che dalla riva del fiume porta alla zona di parcheggio -, si è sentito male ed è caduto a terra nei pressi di via Monastero dei Verghi.
Immediati i soccorsi di alcuni passanti, sul posto è arrivato il 118. Tutti i tentativi di rianimazione sono stati però inutili. Sul posto anche le forze dell’ordine.

Fonte: L’ECO DI BERGAMO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: