02.07.2011 Da una tragedia parte il progetto “Metti una mano sul cuore”

Lo scorso anno moriva Fabio, la Croce Bianca avvia un ciclo di incontri per informare sulla morte improvvisa

Vittuone Una magnifica serata quella di venerdì a Vittuone dove, ai campetti di calcetto in occasione della finale del torneo “2° Memorial Fabio Gaggino”, ha preso il via il progetto “Metti una mano sul cuore”, ideato dalla Croce Bianca di Magenta. Il tutto con lo scopo di informare e sensibilizzare la popolazione sull’importanza della defibrillazione precoce con il DAE (defibrillatore semiautomatico).

La morte improvvisa colpisce in modo istantaneo, senza che vi siano stati precdenti sintomi. Come è accaduto a Fabio Gaggino, 36enne che nel mese di marzo dello scorso anno, proprio sul campo da calcetto di Vittuone, si è accasciato. Da una tragedia è partita l’idea di informare sempre più sull’importanza delle tecniche di rianimazione cardio polmonare. Il BLS, il BLSD, la catena della sopravvivenza, tutte tecniche che si possono apprendere con il corso da soccorritori-esecutori organizzato annualmente dalla Croce Bianca e dalle altre pubbliche assistenze che operano sul territorio.

Erano presenti venerdì sera anche i genitori di Fabio, Luciano e Rita e il fratello Andrea. Stefania Piscopo, responsabile del progetto “Metti una mano sul cuore” e Laura Boschetti, responsabile formazione presso la Croce Bianca di Magenta ci spiegano l’importanza della rianimazione precoce. Nel mese di ottobre di quest’anno si terrà una serata informativa sulla morte improvvisa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: