11.06.2011 Ciclista si accascia in strada colpito da malore. Interviene l’elisoccorso

Un 57enne di Lastra a Signa, S.F., pedalava in gruppo. Salvato dai soccorritori della Pubblica Assistenza di Montelupo grazie al defibrillatore
Inizialmente si era diffusa la notizia di un ciclista investito da un’auto, ma poi è stata fatta chiarezza.
Questa mattina intorno alle 11.20 un gruppo di cicloamatori stava percorrendo la via Chiantigiana ad Anselmo, nel comune di Montespertoli, al confine con Ginestra Fiorentina, quando un ciclista ha iniziato a barcollare e si è accasciato al suolo. L’uomo, 57 anni, S.F. le sue iniziali, di Lastra a Signa, è andato in arresto cardiaco.
Immediati i soccorsi. La centrale operativa di Firenze ha chiesto la collaborazione del 118 empolese.
Sul posto è stata inviata un’ambulanza della Pubblica Assistenza di Montelupo Fiorentino. I soccorritori e il medico, grazie al defibrillatore, sono riusciti a rianimare l’uomo. E’ stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso Pegaso.
Il 57enne è stato stabilizzato e portato all’ospedale fiorentino di Careggi, dove si trova ricoverato in prognosi riservata nel reparto di cardiologia.
I medici stanno svolgendo gli accertamenti necessari a stabilire le cause del malore e a valutare gli effetti che l’infarto di stamani può eventualmente aver causato al cicloamatore.
 Nell’emergenza l’intervento del 118, mobilitato con codice rosso, e il trasporto in ospedale a Firenze sono stati piuttosto rapidi. Inoltre, la vicinanza di una postazione del 118 al punto in cui l’uomo si è sentito male (la sezione distaccata della Pubblica Assistenza di Montelupo a Ginestra Fiorentina) si sarebbe rivelata una circostanza preziosa per praticare sul cinquantasettenne le prime manovre di soccorso in tempi brevi.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: