30.05.2011 Un medico insegna agli insegnanti le manovre capaci di salvare una vita

LOZZO ATESTINO. Imparare poche semplici manovre per salvare una vita. E’ la sintesi del corso Bls (basic life support) seguito da un centinaio d’insegnanti della provincia di Verona. L’iniziativa è partita da Corrado De Luca, medico padovano che lavora nell’emergenza e, nel 2005, ha fondato l’associazione Efds per garantire a tutti una cultura sanitaria di … Continua a leggere

06.06.2011 Rimini, i prof delle scuole diventano insegnanti di defibrillatore automatico

RIMINI – Continua, incessante, l’opera di formazione di operatori “laici” (cioè non operanti nel mondo della sanità) all’utilizzo del defibrillatore semiautomatico (DAE), a cura di Riminicuore, il servizio coordinato dal dottor Antonio Destro e che, nell’ambito del Dipartimento di Malattie Cardiovascolari, diretto dal dottor Giancarlo Piovaccari, da anni si occupa della dotazione, sul territorio, di … Continua a leggere

07.06.2011 Muore di infarto mentre gioca a tennis

Un 45enne amante dello sport e in salute. “Nessuno si sarebbe mai aspettato una tragedia simile”, racconta chi conosceva Paolo Viarengo, deceduto sul campo da tennis dopo una partita. Un fatto avvenuto in un club di via Tomaso Campanella, ad Albaro. Le operazioni di soccorso sono state coordinate dalla centrale operativa del 118. L’uomo viveva con la … Continua a leggere

06.06.2011 Sassari, muore per infarto alla guida dell’auto e si schianta contro panchina

E’ morto stamani alle 7,40, un pensionato di Aggius (Sassari), di 72 anni, per un infarto cardiocircolatorio: l’uomo, mentre imboccava la via Roma alla guida della sua auto, e’ stato colto dal malore e ha perso il controllo dell’auto, che si e’ schiantata contro una panchina in granito. Sul posto e’ intervenuto il personale del … Continua a leggere

06.06.2011 Lucas, le conferme dall’autopsia: morto per un attacco cardiaco Giovedì i funerali del sedicenne

E’ stata eseguita agli Ospedali Riuniti di Bergamo l’autopsia sul corpo di Lucas Luizaga, il ragazzino di 16 anni morto domenica pomeriggio dopo essere stato colpito da un malore, mentre giocava una partita di calcio. L’esame autoptico avrebbe confermato che il decesso è avvenuto per cause naturali e la salma e’ stata restituita alla famiglia. Il … Continua a leggere

06.06.2011 Malore in campo: muore a 16 anni all’oratorio di San Colombano

Era da poco entrato in campo, sabato pomeriggio all’oratorio di San Colombano, quando si è accasciato all’improvviso sotto gli occhi dei compagni di squadra e di suo padre, che sedeva in panchina. Poi le fasi concitate dei soccorsi, la corsa in ospedale, il ricovero in Rianimazione, il coma. Purtroppo per Lucas Luizaga, 16 anni, non … Continua a leggere

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower