Trenta Ore per la Vita 2011 con Croce Rossa Italiana

Si è dato avvio ad aprile all”edizione 2011 di Trenta Ore per la Vita, la campagna di sensibilizzazione di raccolta fondi che quest’anno sosterrà Croce Rossa Italiana, coinvolgendo direttamente le Unità territoriali C.R.I. in tutta Italia.

La campagna culminerà con una settimana di sensibilizzazione e di raccolta fondi realizzata all’interno dei palinsesti televisivi, radiofonici e multimediali della RAI 25 aprile al 1 maggio per proseguire, con altri eventi ed iniziative in tutta Italia, fino al 30 settembre. Inoltre, l’iniziativa prevede che dal 28 aprile all’ 8  maggio 2011 nelle piazze siano allestiti, a cura delle Unità territoriali C.R.I., dei gazebo dedicati.

L’Associazione Trenta Ore per la Vita, con i progetti della campagna di raccolta fondi 2011 a favore di C.R.I., si impegna all’acquisto di defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) e di kit di primo intervento per rianimazione con l’obiettivo di aumentare la disponibilità delle attrezzature mediche salvavita nei luoghi pubblici e in particolare nelle strutture sportive (campi da gioco, palestre, piscine) e scuole pubbliche, presenti sul territorio nazionale e prive di tali presidi.” . I volontari e gli operatori di Croce Rossa Italiana terranno corsi di formazione BLS-D (Basic Life Support – Defibrillation) per il personale degli istituti beneficiari della raccolta,  che forniranno conoscenze essenziali sulle manovre da compiere in caso di arresto cardiaco e su come eseguire la defibrillazione precoce su adulti e bambini.

Essere parte integrante di un progetto che salva la vita delle persone – dice Patrizia Ravaioli, Direttore Generale della Croce Rossa Italiana – rappresenta per tutti un’occasione straordinaria per aiutare il prossimo. Ringrazio l’organizzazione di Trenta Ore per la Vita per aver condiviso con noi questa importante iniziativa e ringrazio tutti i volontari e operatori della Croce Rossa Italiana, che costantemente lavorano per gli altri, dell’entusiasmo che sono certa metteranno nell’accogliere questa ulteriore sfida. Arriva un momento in cui i principi e i valori devono passare dall’enunciazione alla concretizzazione. Bisogna scendere in piazza tutti insieme per una causa che direttamente o indirettamente riguarda ognuno di noi, nessuno escluso.”

Fonte: CROCE ROSSA ITALIANA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: