06.04.2011 Nereto, operaio accusa malore e muore in azienda

Nereto. Accusa un malore, si accascia e muore davanti agli occhi attoniti dei colleghi di lavoro. Un operaio di Corropoli, Enio Di Pietro di 39 anni, questa mattina mentre era al lavoro all’interno di un’azienda tessile ha accusato un malore fulminate (con ogni probabilità un infarto) e si accasciato a terra.

Chi in quel momento era nell’azienda, ha immediatamente avvertito i soccorsi, ma il personale del 118, una volta sul posto, non hanno far altro che constatare il decesso dello sfortunato operaio. Sul luogo della tragedia sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Nereto.

Fonte: City Rumors

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: