05.04.2011 VINCENZO LEONZI: «COSÌ HO SALVATO LA VITA DI OSCAR ZARDO» Parla il massaggiatore dell’Hatria che durante la sfida fra rossoverdi ed Ortygia ha salvato la vita del difensore argentino, per ben due volte in arresto cardiaco

Sul filo dei secondi. Sarebbe bastato solo qualche istante in più: staremmo parlando di una tragedia. Ed è proprio ad un filo, a farci caso, al quale può essere attaccata una vita. Angeli. Li chiamano così. Chi l’immagina con piccole ali ed una tunica bianca, beh, è davvero fuori strada. Infatti, sono fra di noi. … Continua a leggere

07.04.2011 Muore per malore Sergio Raccagni, mentre allenava i bambini del Noventa

NOVENTA PADOVANA / L’allenatore dei portieri squadra esordienti Noventa 2000, Sergio Raccagni, 65 enne, è morto per un infarto dopo un malore mentre stava facendo compiere esercizi agli allievi. Si è sentito male mentre stava facendo un giro di campo con i ragazzini, di 10 – 11 anni, tra cui il nipote stesso di Raccagni. … Continua a leggere

06.04.2011 Nereto, operaio accusa malore e muore in azienda

Nereto. Accusa un malore, si accascia e muore davanti agli occhi attoniti dei colleghi di lavoro. Un operaio di Corropoli, Enio Di Pietro di 39 anni, questa mattina mentre era al lavoro all’interno di un’azienda tessile ha accusato un malore fulminate (con ogni probabilità un infarto) e si accasciato a terra. Chi in quel momento … Continua a leggere

07.04.2011 Sport e salute: nei centri sportivi arriva il defibrillatore «intelligente»

Già sistemate 23 macchine, che decidono da sole l’intensità delle scariche. Al via la formazione nelle scuole Pronto soccorso. Presto apparecchi anche nei metrò MILANO – Un arresto cardiaco. Il tempo dell’arrivo dell’ambulanza potrebbe anche essere fatale. La soluzione esiste. Si rompe un vetro, come quelli anti-incendio. Si prende il defibrillatore «intelligente» e si effettua … Continua a leggere

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower