04.03.2011 Usa, sedicenne promessa del basket muore dopo il canestro vincente

Con il suo canestro ha portato la squadra di basket della scuola alla vittoria, pochi minuti dopo si è accasciato in campo ed è morto. Wes Leonard, star della Fennville High School, in Michigan, se n’è andato così, a 16 anni, al termine di una sfida vinta grazie ai suoi due punti.

Leonard era considerato il miglior giocatore della squadra dell’istituto superiore di Fennville, una cittadina a ovest di Detroit. Oltre a essere una promessa del basket era anche un eccellente giocatore di football, quarterback nel team locale dei Blackhawks. Un atleta eccellente e un ragazzone in perfetta salute, la cui morte improvvisa in campo ha lasciato interdetta la comunità di Fennville.

Fonte: UNIONE SARDA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: