02.03.2011 Soccorsa da autista di carro funebre

Esce di casa per andare a prendere la corriera, ma percorsi pochi metri accusa un malore e si accascia priva di conoscenza sul ciglio della strada. Da lì a pochi istanti, sull’Aurelia nei pressi di San Lazzaro, passa un corteo diretto al cimitero. L’autista de carrofunebre che guida la fila di auto, vede la donna a terra e pigia il piede sul freno. L’autista scende per prestare soccorso alla donna. Anche le altre auto che seguivano il carrofuenbre, i parenti e gli amici dell’estinto prossimo alla tumulazione, si fermano e gli occupanti scendono anche loro per vedere cosa era successo. L’autista si rende conto che la poveretta è grave e che respira a fatica. Senza indugi con il cellulare da l’allarme.

Da lì a pochi minuti sul posto giunge l’automedica del “118” con la medico a bordo. La donna è in arresto cardiaco, ma i sanitari non si danno per vinti. Sul ciglio della strada gli sono praticate tutte le manovre di rianimazione. Per circa mezz’ora il personale sanitario del “118” corso sull’Aurelia si adopera per strappare alla morte la donna. Quando orami sembrava che non ci fosse più nulla da fare, la poveretta all’improvviso ha ripreso a respirare. A quel punto, una volta che le sue condizioni si sono stabilizzate, è stata caricata a bordo di un’ambulanza che l’ha trasportata all’ospedale San Bartolomeo di Sarzana dove stata ricoverata nel reparto di rianimazione.

Fonte: IL SECOLO XIX

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: