15.02.2011 Gli allenatori di base impareranno il pronto soccorso. Ulivieri: “Coinvolgerà 1600 tecnico l’anno”

Da quest’anno nel programma didattico dei Corsi di base per gli allenatori saranno inserite 12 ore di lezioni obbligatorie sulle manovre di pronto soccorso cardiorianimatorio e cerebrale e sull’uso del defibrillatore, al termine delle quali gli allievi conseguiranno l’abilitazione all’uso dei defibrillatori. ”E’ un corso che riguarda la categoria Uefa B (dal Settore Giovanile fino alla Lega Pro) che vede coinvolti 1.600 allenatori ogni anno – sottolinea Renzo Ulivieri, direttore della Scuola allenatori del Settore tecnico -. E la cosa piu’ bella e’ che tutti, fino a oggi, hanno recepito il messaggio e l’utilita’ dell’iniziativa. Nessuno ha detto di no o posto problemi”.

Il Settore Tecnico Allenatori della Figc si e’ avvalso della collaborazione della IRC-Comunita’, una associazione composta da medici, infermieri e personale non sanitario volontario, con lo scopo di diffondere le nozioni elementari del primo soccorso cardiorianimatorio. ”Non e’ un obbligo che ogni societa’ di calcio sia dotata di un defibrillatore, ma con la Federazione stiamo spingendo perche’ questo accada. Ci sono societa’ che hanno 300-400 ragazzi e quindi il costo del macchinario e’ accessibile per ogni club”, ha detto Ulivieri.

Fonte ROMAGIALLOROSSA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: