19.01.2011 Operaio 48enne muore ucciso da infarto cardiaco

Terranova Bracciolini – Un operaio muore sul posto di lavoro stroncato da un infarto cardiaco. La tragedia è successa questa mattina intorno alel ore 8,50 a Terranova Bracciolini. L’uomo Singh Svantokh un indiano di 48 anni parlando con i sanitari del 118 lamentava dei forti dolori anche al torace . I sanitari del 118 giunti sul posto con l’ambulanza hanno trovato l’operaio già in arresto cardiaco. I medici hanno tentato di rianimare l’uomo praticando un ora di massaggio cardiaco e somministrando farmaci ma senza purtroppo nessun effetto e quindi non hanno potuto fare altro che costatare la morte del 48enne residente a Terranova.

Fonte: AREZZO WEB.IT

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: