15.01.2011 Undici anni, muore a scuola Forse un attacco cardiaco

E’ successo alla media Cesalpino di Arezzo. La ragazzina è stata trovata senza vita in corridoio. L’ipotesi è quella di un malore, ma secondo i genitori non soffriva di cuore

Una bambina di 11 anni è morta questa mattina nella scuola media Cesalpino di Arezzo. La piccola è stata trovata senza vita nel corridoio vicino alla sua classe. Si è sentita male ed è svenuta, subito è stata soccorsa e a lungo sono durati i tentativi di rianimazione. Nessuno avrebbe però assistito al momento del malore, erano le 9 e c’era il cambio dell’insegnante. Da una prima analisi i sanitari tendono a escludere una causa traumatica, orientandosi sull’ipotesi dell’arresto cardiaco.
Secondo il racconto fatto dai familiari al medico del 118, però, la bambina non aveva problemi di cuore. La mamma è un’insegnante, il babbo un impiegato, quando hanno saputo quello che era accaduto sono stati soccorsi dai medici del 118 perchè colti da malore. Sul posto oltre ai familiari della piccola, è arriva la polizia scientifica e il sostituto procuratore. La bambina frequentava anche una scuola di danza.

Al telefono una bidella risponde che non sa nulla di quello che è successo e interrompe la comunicazione. I genitori degli allievi di quella classe sono tornati a scuola per riprendere i figli sotto shock per l’accaduto.

Fonte: LA REPUBBLICA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: