31.12.2010 Vanoi, L’ultimo addio a Gianluca Boso

Zortea (Canal San Bovo) – Una lunga processione di amici, parenti e gente comune per dare l’ultimo saluto a Gianluca, morto a 28 anni a Zortea (Trento) in seguito ad un infarto. Domenica l’ultimo addio al giovane

Gianluca Boso, Ecco come vogliamo ricordarlo: con il sorriso sulle labbra e i suoi prestigiosi premi, orgogliosamente marchiati “Vanoi”

Una comunità senza parole – A pochi mesi dal malore che ha colpito la giovane Jennifer, la piccola frazione di Zortea nel Vanoi, si interroga dopo la drammatica morte di Gianluca Boso a 28 anni.

Il 28enne Gianluca Boso, noto imprenditore agricolo figlio unico di Walter Boso e Romanilde Zortea è stato ritrovato senza vita nella sua abitazione di Zortea, nelle prime ore di venerdì 31 dicembre. In queste ore moltissime persone lo hanno salutato nella sua abitazione, in attesa dell’estremo saluto.

Con l’aiuto dei genitori e tanto duro lavoro, Gianluca aveva costruito da poco la sua nuova azienda agricola a Zortea, un vero e proprio gioiello, un esempio per l’intero territorio. E come ogni mattina doveva recarsi al lavoro nella stalla che curava con grande attenzione. Ma venerdì mattina non è stato così. Il padre Walter lo ha chiamato più volte, in una fredda mattina di dicembre, ma Gianluca non si è più risvegliato.

Una morte improvvisa causata da un infarto fulminante a soli 28 anni. Un duro colpo per la comunità del Vanoi che ha scosso tutti. Sospesi a Prade i festeggiamenti per San Silvestro e già dal primo mattino sul suo profilo di Facebook era un tam tam incredulo di commenti su quanto era avvenuto. Nei giorni scorsi Gianluca si lamentava del freddo su Facebook e per un po’ di influenza, oggi la tragica notizia che lascia tutti increduli.

L’addio degli amici:
Una persona rara… te ne mancarè…”
– “No te desmentegaron mai…e come che te me disevi…tegner sempre par quei del vanoi…ades al sabo sarò – solche mi che ghe disarò ‘ge qua’”
– “Amico di tutti sempre col sorriso in faccia. Unico e inimitabile. gia son in pochi de doveni qua, ti asi en gran voit da stamattina, ma continua a vardarne da lassù e noi no te scorderon”
– “Non ci sono parole per descrivere una tale tragedia”
– “Ciao Boso… grande ed instancabile compagno di viaggio…ti ricorderemo sempre!”

Gianluca si era fatto da solo. Frequentando giovanissimo l’Istituto Agrario di San Michele, aiutando fin da giovanissimo la propria famiglia che già possedeva una stalla nella frazione di Zortea. Ma ben presto Gianluca aveva deciso di crearsi una grande stalla tutta sua, dove lavorava con grande professionalità nonostante la giovane età.

Aveva un sorriso per tutti e non negava mai un saluto. Una grave perdita per la famiglia e l’intera Comunità del Vanoi che si stringe ai famigliari in queste drammatiche ore.

I funerali –
Si terranno domenica 2 gennaio alle ore 14.30 nella Chiesa di Zortea. Il Santo rosario sarà recitato invece sabato sera alle 20 sempre nella Chiesa di Zortea.

Fonte: LA VOCE DEL NORDEST

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 4 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: