13.12.2010 Savona – Cacciatore caricato da cinghiale muore di infarto

E´ stato un malore ad uccidere Gianfranco Castellana, l´imprenditore 66enne morto ieri in località Montini, a Villanova d´Albenga.
L´uomo partecipava con amici ad una battuta di caccia al cinghiale quando si è trovato davanti un grosso esemplare.
Castellana ha imbracciato il fucile ed ha esploso un colpo che, però, ha colpito solo di striscio l´animale che lo ha caricato ferendolo ad una gamba.
Il cacciatore è caduto a terra, privo di sensi, ed è morto.
I compagni lo hanno soccorso ma per Gianfranco Castellana non c´è stato nulla da fare.
Ad ucciderlo, però, non è stata la carica dell´animale ferito. I medici escludono che la ferita, seppur grave, possa aver ucciso il cacciatore. Castellana è stato stroncato da un infarto forse causato dall´agitazione del momento.

Fonte: GENOVA OGGI NOTIZIE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: