02.10.2010 Colpito da infarto sul sentiero Curò Perde la vita escursionista

Inutile l’intervento dei soccorritori del 118 che non hanno potuto fare altro che constatatare il decesso del 63enne. Già in mattinata, pare, l’escursionista aveva accusato un leggero malore

Valbondione, 2 ottobre 2010 – Un 63enne bergamasco ha perso la vita in seguito ad un arresto cardiaco nella mattinata di sabato 2 ottobre, intorno alle 11,15, mentre si trovava sul sentiero che conduce al Rifugio Curò, sopra l’abitato di Valbondione. Secondo le prime testimonianze, l’escursionista stava camminando, quando si è sentito male ed è stato soccorso da alcuni compagni di cammino.

Allertato il 118, sul posto è stato inviato un elicottero ma i medici hanno tentato inutilmente di rianimare l’uomo. Constatato il decesso, la salma è stata trasportata direttamente al cimitero di Valbondione. A quanto pare, già prima di partire per l’escursione, il 63enne aveva già lamentato qualche malessere ma poi avrebbe comunque deciso di conntinuare.

Fonte: IL GIORNO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

  • Inserisci la tua mail per seguire il blog e ricevere le notifiche dei nuovi post.

    Segui assieme ad altri 3 follower

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: